Tecnica professionale per il gel semipermanente

Cura e protocollo per il trattamento delle unghie

Non sai come trattare al meglio le tue unghie? Nessun problema, con questo articolo affronteremo in modo approfondito tutte le tecniche per l'applicazione dello smalto, per la cura dell'unghia e i protocolli da seguire.

Il nostro consiglio per la cura delle vostre unghie è quello di affidarvi a mani esperte che sapranno valutare ciò che è più adatto alle vostre esigenze.

L'estetista saprà riconoscere se le vostre mani hanno unghie deboli, con crepe, troppo sottili o sfaldate così come la pelle intorno che può essere secca e screpolata o con ferite dovute ad una rimozione di pellicine nel modo errato.

Ricorrere al fai da te sembra il modo più semplice ma molto spesso le professioniste si ritrovano a dover rimediare ad un bel pastrocchio poiché, non solo il risultato potrebbe essere non piacevole a livello estetico, ma si rischia di rovinare la propria unghia assottigliandola ed indebolendola.

Soprattutto in fase di rimozione si può arrivare, se eseguita in modo scorretto, alla rottura dolorosa dell'unghia. Quindi attenzione all'utilizzo di strumenti e smalti i quali solo gli esperti dovrebbero utilizzare.

Le unghie come la pelle non devono essere tralasciate, non basta prendersi cura delle mani con delle creme poiché anche le unghie necessitano delle proprie sostanze nutritive.

Ci sono vari motivi che portano ad un deperimento dell'unghia come: una sbagliata alimentazione, le basse temperature, l'uso frequente di detersivi, smalti e solventi e la mancanza d'idratazione e nutrizione dell'unghia.

Cosa fare per salvaguardare le proprie unghie?

Con l'utilizzo di creme, scrub e smalti curativi, possiamo prevenire il deperimento dell’unghia. Gli smalti curativi sono sicuramente i prodotti più importanti e specifici, andiamo quindi a vederli nel dettaglio


Smalto curativo estremamente polifunzionale, perfetto per chi cerca un prodotto semplice e polivalente. Combina più proprietà: base, top, effetto lucido, asciuga smalto rapido, indurente per unghie deboli, riempimento ad effetto livellante e schiarente.

Smalto indurente indicato al trattamento delle unghie morbide, sottili, fragili e senza formaldeide. Ottimo come base e top, da solo o in associazione con gli smalti colorati. Contiene vera polvere di diamante per un effetto glossy senza precedenti e filtro Uv che protegge la lucentezza e i pigmenti degli smalti colorati.

Siero ristrutturante efficace per la crescita dell'unghia. Questo smalto curativo è a base di Biotina (Vitamina H), Cheratina, calcio e proteine della seta che svolgono una importante azione sinergica e biostimolante. Particolarmente indicato per unghie sottili o che tendono a crescere lentamente.

Smalto riparatore ideale a dare nuovamente risalto allo splendore delle tue unghie. E' un trattamento rigenerante del letto ungueale mirato a combattere l'ingiallimento delle unghie naturali e ricostruite. Luminoso al buio.

Una volta che le vostre unghie saranno ben in salute è ora di passare al gel semipermanente, cos'è e come funziona?

Diroestetica lancia il nuovo gel semipermanente caratterizzato da una nuova e speciale formulazione dalle proprietà auto livellanti, lo smalto gel semipermanente aderisce perfettamente all’unghia naturale, consente di correggere le eventuali imperfezioni, e rende l’unghia molto più resistente agli urti, per un risultato impeccabile e duraturo fino a 4 settimane.

L'importanza dell' autolivellazione dello smalto è dovuta alla perfetta aderenza all'unghia che permette di correggere qualsiasi tipo di imperfezione.

La sua elevata viscosità permette di livellare l'unghia a proprio piacimento modificandone la forma senza l'utilizzo di lime.

Questo tipo di gel ha un alto grado di compattezza ma allo stesso tempo rimane flessibile e uniforme e non crea dislivelli mantenendo l'unghia liscia e lucida.

Il protocollo da seguire è il seguente

  1. Spruzzare il cleaning all’olio di mandorla direttamente sulle mani o sui piedi per sgrassare l’unghia
  2. Spingere indietro le cuticole con uno spingicuticole
  3. Opacizzare le unghie con buffer
  4. Se necessario, per ottimizzare l’adesione, applicare uno strato sottile di ottimizzatore di adesione. polimerizzare 120 sec. uv o 60 sec led
  5. Applicare uno strato di base semipermanente soack-off, facendo particolare attenzione nel sigillare la punta e senza toccare le cuticole. polimerizzare 120 sec. uv o 60 sec led
  6. Applicare uno strato sottile di gel semipermanente colorato. polimerizzare 120 sec. uv o 60 sec led
  7. Se necessario, applicare un secondo strato sottile di gel semipermanente colorato. polimerizzare 120 sec. uv o 60 sec led
  8. Applicare uno strato sottile di top semipermanente prestando attenzione ai lati e alla punta e polimerizzare 120 sec. uv o 60 sec led


La particolarità di questi smalti oltre ad essere autolivellanti è la tecnica di rimozione soak off.

In cosa consiste la tecnica soak off?

Questa tecnica, che si interpone tra il gel e il semipermanente, non necessita, come i normali smalti, della lima bensì viene rimosso tramite dei solventi speciali. Sono prodotti più morbidi del gel e non creano uno strato di spessore su l'unghia ma si plasma su di essa.

Protocollo di rimozione

  1. Applicare sull'unghia un Foglio in Alluminio imbevuto di Removal Soak-Off
  2. Lasciare agire per 10/12 minuti (a seconda della tipologia di unghia, spessore e colore)
  3. Rimuovere lo Smalto Gel Semipermanente con un bastoncino in legno.
  4. Con il buffer lucidare le unghie e applicare l’olio per cuticole

Per una maggiore presa del gel, Diroestetica ha pensato anche al semipermanente Super Bond un gel adesivo che viene applicato direttamente sull'unghia prima di stendere la base.

Garantisce un forte fissaggio della base e dello smalto per una perfetta adesione e resistenza dell'unghia fino a 4 settimane